Menu pagine

Scritto da il 21 Ago 2012 in Primo Piano | 5 commenti

Cinque consigli utili per imparare l’animazione 3D

Cinque consigli utili per imparare l’animazione 3D

Imparare a fare grafica 3D non è facile, ma questi cinque consigli utili sono una strategia vincente se vuoi lavorare nel campo dell’animazione 3D.

1. Rassegnati: l’animazione 3D non si può improvvisare

Quello della grafica 3D è un mercato particolare. Richiede competenze molto diverse, dalla modellazione all’animazione al talento artistico. Sul mercato esistono tanti software diversi, e spesso si pensa che l’importante sia quale software scegliere.

In realtà, quello che conta è conoscere le tecniche, non gli strumenti. Così come hai imparato a guidare automobili —e non un modello in particolare di automobile— ciò che veramente serve è imparare i metodi e le tecniche che ti permettono di ottenere risultati professionali.

Anche perché se conosci solo come funziona un solo software, ti stai escludendo da tutte le opportunità di lavoro degli studi che usano software differenti perché magari riescono a produrre più in fretta o a un costo inferiore.

2. Invece di specializzarti, diventa un Generalista

L’ approccio americano alla produzione 3D: tutti specialisti. Anche se le cose stanno cambiando in questi anni, a causa della concorrenza dei paesi asiatici, negli Stati Uniti gli artisti 3D tendono a specializzarsi in un settore specifico: modellare, animare, creare texture.

Considerato che un “piccolo team” americano comprende una cinquantina di artisti, e film come Star Wars arrivano a molte migliaia, questo ha senso. Non ti sorprenderà sapere che in Europa e in particolare in Italia, le cose sono differenti.

In Italia, invece, lavorano i generalisti. Il generalista è un artista del 3D in grado di fare tutto: dalla modellazione, all’animazione e al mocap, dal texturing con Photoshop al rendering (e talvolta all’amministrazione della render farm!).

3. Concentrati sulla qualità dei risultati

Dagli spot televisivi, al rendering architetturale, puoi vedere che c’è tanta differenza di qualità nei risultati.

Alcuni lavori sembrano perfetti, da cinema, e altri sono decisamente rozzi. Eppure c’è un mercato per tutto. Naturalmente, se i tuoi risultati sono di alta qualità anche le tue opportunità crescono in proporzione.

Per questo, un metodo rigoroso è indispensabile. Proprio perchè ti può capitare di passare da un genere all’altro, la tua preparazione deve essere ben organizzata e senza lacune.

Un esempio in particolare: la modellazione. Sono davvero tante le persone che sanno costruire modelli 3D, anche bene, e non trovano lavoro. Modellare è importante, ma esiste tanta concorrenza ed è possibile trovare splendidi modelli già pronti nelle library commerciali.

Perchè uno studio dovrebbe prendere un modellatore, e pagarlo molto di più, quando può avere lo stesso risultato con poche decine di euro?

Invece, il rendering, l’illuminazione, la direzione tecnica… non possono essere prese a stock. Ed è in queste aree che puoi trarre i maggiori vantaggi. Quindi non perdere tempo sui bottoni da premere in Photoshop o in Maya, e concentrati sul risultato finale. Maggiore è il valore che rappresenti per lo studio, migliori sono le tue prospettive di carriera.

4. Non accontentarti di un’infarinatura

Così come non affideresti la tua salute a un praticante di medicina, le opportunità di lavoro per chi conosce soltanto le basi dell’ Animazione 3D sono poche: non c’è richiesta per lavori di scarsa qualità.

Se stai iniziando adesso, cerca un insegnante, un manuale o un corso che ti mostri chiaramente cosa impari, e valuta se quello che apprendi è adeguato per produrre animazioni 3D per architettura, design, effetti speciali e motion graphics.

Invece, se sei un utente professionale, magari autodidatta, quello che cerchi sono corsi dove vengono spiegati in dettaglio i segreti e le tecniche che migliorano la qualità del tuo lavoro e tutte quelle tecniche avanzate che di solito nei manuali e nei corsi vengono trattate sommariamente senza permetterti di padroneggiarle completamente.

5. Valuta i vantaggi di un corso Online

Più che in ogni altro settore, l’animazione 3D richiede tempo e tanta pratica per essere compresa a pieno. Nessuno impara a fare 3D con una full immersion di una settimana.

Avere mesi di corso a disposizione, e poter organizzare il tuo tempo liberamente è uno dei vantaggi dei corsi online.

Ti permette di concentrarti su quello che stai imparando, di prendere delle pause mentre approfondisci un argomento che trovi più complesso e di andare più velocemente su quello che sai già o che impari rapidamente.

L’ eLearning, negli Stati Uniti, sta superando la formazione tradizionale in aula, sia per fatturato che per soddisfazione degli studenti. In Italia c’è ancora diffidenza, ma è un po’ come continuare a comprare CD invece di usare iTunes.

Puoi farlo, certo, ma dove è il vantaggio?

Prova a dare un’occhiata ai risultati degli studenti online dei corsi FaiStrada / VFX Wizard di Animazione 3D e confrontali con quelli delle scuole tradizionali. (Questo sito, ad esempio, è una delle tante risorse gratuite che la scuola online può offrire.)

In definitiva: sta tutto nella versatilità

Ti servono tempo, passione, e una buona disposizione verso gli esperimenti. Solo sperimentando e facendo valutare il tuo lavoro puoi ottenere in tempi ragionevoli dei risultati professionali.

Ci naturalmente tante altre cose da sapere per scoprire la via giusta per imparare l’animazione 3D, e ne parleremo nei prossimi articoli!

5 commenti

  1. Buongiorno a voi io mi chiamo Giuseppe e sono un super appassionato di grafica 3D… La passione mi e’ nata attraverso i videogiochi quali: Gta IV O Sleeping Doogs che sono videogiochi sparatutto… E’ quello che mi ha colpito e la grafica delle citta’ ricostruite magari immaginariamente in 3d i personaggi le movenze ecc… E’ da qui che e’ nata questa mia passione… E x mia voglia e passione vorrei cimentarmi in questo campo… Informandovi che non ho nessun tipo di esperienza nel campo… Non conoscendo nemmeno una virgola di questo campo… E il mio sogno e di intraprendere questa strada x imparare e diventare anch’io un giorno un artista o come dite voi generalista dl 3D…. Potete aiutarmi voi su quale strada prendere x iniziare questa nuova avventura?? Cordiali saluti un abbraccio a presto… 😀

  2. Benvenuto Giuseppe,
    in coscienza non so come risponderti. Sai come si dice: “non chiedere all’oste se il vino è buono”.

    Abbiamo aiutato tante persone a trasformare dei sogni in realtà e so che i nostri corsi online funzionano bene.

    Ma magari non fanno per te. Fai una ricerca Google per FaiStrada® o VFX Wizard.

    La cosa migliore è che te ne faccia tu un’opinione diretta (e guardi anche le opinioni delle centinaia di studenti online FaiStrada®, ad esempio sul nostro Facebook).

    In ogni caso, segui le tue passioni, è la cosa più importante e i tuoi obiettivi sono raggiungibili.

  3. Buongiorno,
    sono Emanuela e vi scrivo da parte di VIEW Conference, il più importante evento in Italia a cadenza annuale incentrato sulla COMPUTER GRAFICA, VIDEOGAMES, CINEMA DIGITALE, ANIMAZIONE 2D e 3D, EFFETTI SPECIALI. VIEW Conference giunge alla sua quattordicesima edizione e si svolgerà presso il Centro Congressi Torino Incontra dal 15 al 18 Ottobre e sarà accompagnata dal festival del cinema digitale, il VIEWFest, dal 11 al 13 Ottobre al Cinema Massimo di Torino.

    Quest’anno ospiteremo Lucia Modesto, che parlerà del sistema di animazione facciale utilizzato dalla Dreamworks Animation negli ultimi film, Croods e Turbo. Nel corso della sua carriera Lucia Modesto ha lavorato come direttore tecnico a molti altri blockbuster come “Shrek Terzo”, “Megamind”, “Dragon Trainer” e “Madagascar”.

  4. Emanuela,
    benvenuta e grazie per la segnalazione. VIEW Conference è sempre ospite graditissima sui siti di VFX Wizard e FaiStrada® (del resto siamo vostri Media Partner e con gioia).

    Come sempre fate un lavoro straordinario per lo sviluppo dell’arte digitale in Italia.

    Per tutti: non perdete le occasioni di contatto con le realtà professionali straniere che offre VIEW Conference. Sono un’opportunità preziosa.

  5. Buonasera mi chiamo gianluca appassionato di riprese e montaggio video sto pian piano imparando adobe after effects ma il mio sogno sarebbe quello di imparare bene cinema 4d nella costruzione degli oggetti alle trxture posizione luci e telecamere e in fine al rendering per ultimare l,animazione che consiglio mi date ce una scuola a brescia citta essendo della prov di brescia o com funziona il corso online aspetto vostro consiglio cordiali saluti gianluca

Invia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php